QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Questa è la lettera che la Dirigente scolastica ha scritto alle famiglie del nostro istituto, in questo delicato momento. In allegato a questo articolo sono riportate le istruzioni per l'accesso alla GSuite e la comunicazione in merito pubblicata in data odierna sul registro elettronico.

 

Gentili famiglie

 Dopo le ultime indicazioni ministeriali, DPCM 22/03/2020 e Ordinanza Ministero della Salute  del 20/03/2020,  che sottolineano e ribadiscono la necessità di attivare misure ancor più restrittive per in contenimento del contagio da COVID_19, diventa indispensabile l’attivazione di forme di didattica a distanza, poiché il periodo di sospensione delle lezioni , ossia della chiusura fisica dei plessi scolastici, potrebbe essere molto lungo; d’altro canto, come ribadito dalla Ministra , attraverso  forme di didattica a distanza, suggerite , caldeggiate  e supportate dal Ministero,  potrà essere  garantita  la validità dell’anno scolastico.

 Ciò premesso,  in qualità di Dirigente Scolastica dell’IC Valtoce, sento la necessità di chiarire alcuni aspetti di questo inedito  modo di fare scuola.

Sottolineo nuovamente i due punti ribaditi in diverse Note dal Ministero dell’Istruzione:

  • Validità dell’anno scolastico
  • Didattica a distanza

Se il MI rassicura sulla validità dell’anno scolastico in corso, implicitamente suggerisce che il rapporto tra studenti e docenti debba  continuare, anzi, debba essere curato e rafforzato poiché la Scuola deve garantire la prosecuzione delle azioni di insegnamento. Ciò implica, per  i docenti, ma anche per gli studenti e le loro famiglie, che l’incontro, il contatto tra essi NON possa essere facoltativo. Soggiace all’espletamento dell’obbligo scolastico e, come tale, ne sono ugualmente responsabili il personale della scuola e le famiglie (vista la minore età dei nostri studenti).

Dunque, e passo al secondo punto, la Scuola è tenuta ad attivare tutte le strategie possibili per arrivare a tutti gli studenti , affinchè tutti possano usufruire dell’azione formativa operata dal personale scolastico.

In quest’ottica molti docenti, a partire dal 24/02 , si sono già attivati per rapportarsi con i ragazzi , fornendo loro attività, spiegazioni, controllo degli elaborati e delle consegne,  risposte  a eventuali domande e richieste . Ciò è stato fatto attraverso il registro elettronico, le email o anche l’uso di whatsapp. Tra pochi giorni  apriremo anche  la Classroom di Google,  con lo scopo di attivare un ulteriore servizio ai nostri studenti, facilitando loro la fruizione di video lezioni, che potranno anche essere utilizzate in forma registrata, di spiegazioni e la possibilità di interagire con i loro docenti.   Classroom , utilizzando gli applicativi di Google , è uno degli strumenti più semplici da gestire, poiché vi si può accedere anche con lo smartphone.

Si sottolinea però quanto segue : l’obbligatorietà per gli alunni non è utilizzare un particolare canale messo a disposizione dalla Scuola. Siamo consapevoli che molte famiglie, per motivi diversi e assolutamente validi,  non hanno la possibilità di accedere agli strumenti elettronici, magari perché più persone della famiglia ne devono fruire contemporaneamente o perché non vi è chi possa supportare alunni non autonomi o ancora per difficoltà legate alla scarsità delle infrastrutture. Tuttavia, chiediamo che ognuno, tra le varie possibilità che abbiamo attivato, ne utilizzi una/alcune per  restare  in contatto con la Scuola. In ciò consiste l’obbligo inerente a questo anno scolastico: che nel modo che a ciascuno sarà più consono e possibile, ognuno segua le proposte dei docenti e abbia con essi una restituzione.

Prevedendo l’indisponibilità dell’Ufficio di segreteria, che in questi giorni potrebbe lavorare da remoto, indico qui di seguito i contatti ai quali le famiglie potranno rivolgersi per necessità legate alla didattica :

DS: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prof Vicario:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prof.ssa Animatrice digitale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Esprimo, per finire, la mia piena fiducia nel lavoro di tutti i docenti, che già in questi giorni stanno operando con profonda abnegazione, sollecitudine  e professionalità. Nel contempo, insieme a tutto il personale docente  dell’ IC Valtoce, sono  certa di poter contare sulla disponibilità, attenzione e collaborazione che , sempre, hanno dimostrato le famiglie dei nostri studenti e che, anche in questa emergenza terribile, potranno garantire un eccellente lavoro a vantaggio dei ragazzi.

Porgo i più cordiali saluti, con l’augurio sincero che alla fine di questa esperienza, così provante e dolorosa per tutto il nostro Paese e per il Mondo intero, possiamo ritrovarci più ricchi e consapevoli nella nostra dimensione di esseri umani.

 

Vogogna, 24/03/2020                                                   La Dirigente Scolastica             

 

                                          

In primo piano

Autismo informa

La nostra scuola è una scuola ad Alta Leggibilità

Patente di Smartphone

Radio 6+

Richiesta diete speciali Comune di Vogogna

07 Apr, 2021

Di seguito la richiesta del Comune di Vogogna inerente a diete speciali per motivi…

PagoPA- Piattaforma ARGO per i pagamenti on line di tasse, contributi assicurativi a carico delle famiglie

02 Feb, 2021

Si pubblica in allegato la circolare relativa alle nuove modalità di pagamento…

Somministrazione di farmaci a scuola

24 Set, 2020

Si pubblica in allegato tutta la documentazione relativa al protocollo di…

Domande di Messa A Disposizione per l'a.s.2020-2021

05 Lug, 2020

Si informano gli interessati  che a partire dall'anno scolastico 2020-2021 saranno…

URP

Istituto Comprensivo "Valtoce"
Via Arch Vietti Violi - 28805 VOGOGNA
Tel: +39 0324 87023
Fax: +39 0324 87023
PEO: vbic80600v@istruzione.it
PEC: vbic80600v@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. VBIC80600V
Cod. Fisc. 84008000030
Fatt. Elett. UFDWYA